fbpx
Come vestire un neonato in inverno? A cosa dovresti fare attenzione

Come vestire un neonato in inverno? A cosa dovresti fare attenzione

Sappiamo benissimo che la pelle dei neonati è più sottile (fino a cinque volte!) e molto più sensibile di quella degli adulti. Per questo motivo necessita di cure particolari, soprattutto nei mesi invernali.

I neonati non hanno abbastanza strato protettivo di grasso sulla loro pelle e non possono regolare la loro temperatura corporea, questo accade solo dal terzo anno di vita. Pertanto, sono particolarmente sensibili alle basse temperature e al freddo. Dovresti evitare di uscire a fare una passeggiata quando le temperature sono sotto lo zero. Se decidi di farlo, il periodo trascorso all’aperto dovrebbe essere il più breve possibile e i vestiti del bambino dovrebbero essere adatti alle condizioni meteorologiche.

Vestire un bambino per le basse temperature richiede pianificazione e attenzione aggiuntive, non vuoi che il bambino abbia troppo freddo o troppo caldo. Perché i nostri piccoli non possono avvertirci di questo – vero?

Come vestire un neonato in inverno, in modo che sia comodo e caldo, e a cosa dovresti prestare particolare attenzione, ti raccontiamo di seguito.

Come vestire un neonato in inverno? A cosa dovresti fare attenzione

Condimento a strati

Strati, strati, strati: per mantenere il tuo bambino caldo e accogliente, il modo più semplice ed efficace per farlo è vestirsi a strati. Gli strati forniscono un eccellente isolamento di cui il tuo bambino ha davvero bisogno. E un grande vantaggio è che puoi aggiungerli o rimuoverli per ottenere il giusto livello di comfort. Anche il numero di strati è importante, non dovrebbero essere né troppo pochi né troppi. Per conoscere il rapporto migliore, usa lo stesso numero di livelli che hai più un altro livello.

Prendi in considerazione quali tessuti sceglieranno. Lana e cotone sono estremamente efficaci nel preservare la temperatura nei mesi invernali. Un’altra ottima opzione è la lana merino, che lascia fino al 40% di umidità e risponde agli sbalzi di temperatura, è molto morbida e piacevole al tatto, il che la rende una scelta ideale per l’abbigliamento dei bambini. Come vestire un neonato in inverno? Un body di cotone, alcune magliette a maniche lunghe, pantaloni, un maglione, una giacca o un completo invernale intero sono un buon inizio per vestire il tuo bambino a temperature inferiori a 0.

È molto importante controllare se il bambino è troppo caldo o freddo, se è caldo di solito suderà e avrà i capelli bagnati. Senti le dita dei piedi e le mani per sapere se hanno freddo.

Non dimenticare gli accessori

I bambini perdono la maggior parte del loro calore attraverso le mani e la testa, assicurati di proteggerli dal freddo. Cappellini e guanti caldi sono aggiunte obbligatorie per un outfit invernale. Allo stesso modo, per mantenere i piedi e le dita dei piedi caldi, indossa calzini spessi e scarpe morbide.

Viaggiare in macchina

Per evitare il surriscaldamento, quando si viaggia per lunghe o brevi distanze, togliere sempre giacca, cappello e guanti e coprire il bambino con una coperta leggera. Assicurati di regolare le cinture di sicurezza ogni volta in modo che il bambino viaggi in sicurezza.

Cura della pelle del bambino

La pelle del bambino è più incline a seccarsi in inverno, sia a causa delle basse temperature che della mancanza di umidità. Ogni volta che esci per una passeggiata, applica una crema per bambini sul viso per ridurre l’impatto del vento freddo sulla pelle del viso.

E dopo che torni a casa, lavala in acqua tiepida fino a 30-32 gradi Celsius, con sapone neutro. Fare il bagno nei mesi invernali dovrebbe essere praticato due o tre volte a settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su