fbpx
cotone biologico

Perché il cotone biologico è la scelta migliore per l’abbigliamento prima infanzia?

Quando abbiamo un neonato, ci prendiamo cura di tutto. Cosa mangia, cosa beve, con cosa gioca e ovviamente cosa indossa. Di recente, molta attenzione è stata prestata all’abbigliamento per neonati, direi con ragione!

Numerosi materiali sintetici possono causare eruzioni cutanee e allergie sulla pelle delicata e sensibile dei bambini. È per questo motivo che i genitori scelgono il miglior cotone biologico per i propri figli. I vestiti per i più piccoli realizzati in cotone biologico sono più morbidi, più resistenti, migliori per l’ambiente e molto più comodi.

Il Cotone Biologico è la Scelta Migliore per l'abbigliamento prima infanzia? 1

Perché scegliere il cotone biologico?

L’uso del cotone ha origini lontane, è arrivato in Europa grazie ai commercianti arabi, ed è diventato il materiale più utilizzato al mondo. Oggi non possiamo immaginare di vestirci senza questo materiale. Delicato, arioso e molto confortevole. Proprio per questo è la scelta più comune per l’abbigliamento per bambini. Nel corso degli anni, il cotone iniziò a essere trattato con una serie di prodotti chimici, pesticidi, candeggina e coloranti artificiali. Il che ovviamente è molto dannoso per l’ambiente e anche per la pelle dei bambini.

Oltre ai pesticidi, nella produzione di tessuti vengono spesso utilizzati candeggina, coloranti e prodotti chimici. In confronto, il cotone normale viene coltivato utilizzando alti livelli di sostanze chimiche e pesticidi che purtroppo il cotone assorbe man mano che cresce. Dopo la raccolta, il cotone viene sbiancato con perossido di idrogeno e vengono utilizzati coloranti contenenti metalli pesanti. È anche preoccupante che non ci sia modo di tenere traccia di quanti pesticidi vengono effettivamente utilizzati.

Tuttavia, negli ultimi anni si è sviluppata un’attenzione e una consapevolezza molto maggiori della distruzione ambientale. E il cotone della pianta più inquinata diventa un tessuto che chiamiamo cotone biologico. Su questo cotone non vengono utilizzati pesticidi, prodotti chimici, candeggina e i semi non sono geneticamente modificati. Tutto è naturale ed ecologicamente accettabile. Poiché il cotone biologico viene coltivato senza prodotti chimici, conserva anche più della sua cera naturale. Il risultato è un materiale molto più liscio e più duraturo.

Il Cotone Biologico è la Scelta Migliore per l'abbigliamento prima infanzia? 2

Il cotone biologico è prodotto secondo gli standard internazionali di produzione biologica. Direi perfetto anche per le pelli più delicate dei bambini.

Durabilità del cotone

Non dobbiamo nemmeno parlare di quanti vestiti lavano i genitori a settimana. Vale a dire, i vestiti dei bambini si sporcano rapidamente, che si tratti di un pranzo avanzato o di un pasticcio nella sabbia e nel fango. Tutto ciò richiede lavaggi più frequenti, che possono danneggiare il tessuto. Crediamo che, come hai sperimentato, i vestiti si allunghino, si restringono o perdano forma e colore dopo diversi lavaggi.

Questo è esattamente ciò che accade con il cotone di bassa qualità. Il cotone biologico manterrà il suo aspetto, fornendo al bambino un comfort perfetto. Un ulteriore vantaggio è che quando il tuo bambino diventa troppo grande per questi vestiti, può lasciarli per il loro secondo figlio o regalarli. Ottimo, vero?

Il Cotone Biologico è la Scelta Migliore per l'abbigliamento prima infanzia? 3

Consigli per l’acquisto di vestiti di cotone

La pelle di neonati e bambini è estremamente sensibile. Ha pori più grandi e una pelle molto sottile, che è suscettibile alle allergie e all’assorbimento di tutte le sostanze chimiche che entrano in contatto con lei. I vestiti realizzati in cotone biologico di alta qualità sono morbidi, aiutano a regolare la temperatura corporea e sono molto traspiranti.

Quando si acquistano vestiti per bambini, è molto importante non preoccuparsi di quanto siano carini, ma di cosa sono fatti. Scegli vestiti che siano dichiarati come cotone biologico, vestiti che non contengano parabeni e non siano stati trattati con prodotti chimici e pesticidi. Non dimenticare che la pelle è il nostro organo più grande, fai attenzione a cosa ci metti sopra e a come la tratti. Soprattutto quando si tratta di bimbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su